No banner in farm
iscriviti alla newsletter

ISAserver.it - No. 1 Unofficial European web site on Microsoft ISA Server 2006 2004 2000

Home di ISAserver.it
Google
 
Articoli
Autori di ISAserver.it
Forum Tecnico Iscriviti al feed RSS del forum di ISAserver.it
Blog di Luca Conte Iscriviti al feed RSS del blog di ISAserver.it
Software per ISA Server
Soluzioni Hardware per ISA Server
Eventi Tecnici e Formazione
Libreria di ISAserver.it
Contatti
Consigliati da ISAserver.it

No banner in farm
WORKBOOK

No banner in farm
Quale prodotto utilizzi

Quale prodotto utilizzi

VMexperts.org
Community tecnica italiana sulla Virtualizzazione
VOIPexperts.it
Community tecnica italiana sul VOIP
 
 
ISAserver.it Forum
ISAserver.it Forum
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Forum Meeting, Workshop in presenza e online
 Edizioni precendenti
 ISA Server Jumpstart + Virtual Discovery (Maggio)
 Forum Locked
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

lconte
Amministratore del Forum

2017 Posts

Posted - 22/03/2008 :  14:06:58  Show Profile
Anche quest'anno ISAserver.it organizza ISA Server JumpStart. La prima edizione si terra' anche quest'anno
presso l'Hotel Holiday Inn Express - Via Meuccio Ruini, 7 - Reggio Emilia.

Aggiornamento del 13 Aprile 2008: Con il rilascio di Forefront TMG (la nuova release di ISA Server) integrata con Stirling e' in corso di definizione una variazione sul programma per la giornata di Venerdi' 23 maggio di ISA Server Jumpstart, con la sostituzione della sessione "Advanced Techniques" con "New ISA Era" dove sara' visto Forefront TMG. Se siete interessati a questa sessione priscrivetevi subito qui cosi' da valutarne l'effettivo interesse.

Aggiornamento del 3 Aprile 2008: ISA Server Jumpstart e Virtual discovery 2008 si spostano dalla settimana del 12 maggio a quella del 19 maggio. Tutte le date pubblicate sul web sono state aggiornate.

ISA Server Jumpstart 2008


Sponsor ufficiale: Microsoft, StoneVoice, Telcen

Obiettivo
L'obiettivo di ISA Server Jumpstart e' quello di mettere in grado il partecipante di poter affrontare con successo l'installazione, la configurazione e la gestione di ISA Server 2006/2004. Riducendo cosi' al minimo le condizioni di errore dovute ad una errata comprensione del funzionamento del prodotto e dei servizi ad esso correlati. Avere una visione a 360 gradi del prodotto, delle sue logiche e potenzialita'.

La filosofia di ISA Server Jumpstart
ISA Server Jumpstart e' costituito da quattro giornate indipendenti. Cosa significa questo per chi vuol partecipare? E' possibile partecipare anche ad una sola giornata senza nessun obbligo a seguire le restanti. Cosi' e' possibile seguire la sola sessione di Workshop ma non quella di Training, seguire la sessione sui fondamenti del Networking ma non quella sulle Advanced Techniques...la parola chiave e' flessibilita'.

E' comunque importante mettere in evidenza che la sequenza cronologica delle giornate si inserisce in un preciso e graduale percorso tecnico-formativo, partendo delle basi fino ai concetti avanzati.

Per chi, ad esempio, volesse acquisire delle buone basi per affrontare con successo una installazione, configurazione di ISA Server 2006/2004 e non si sente sicuro ad operare con tecnologie Windows quali: RRAS, DNS, DHCP e VPN, in questo caso il percorso che mi sento di consigliare e' quello che prevede la partecipazione ad almeno le prime tre giornate: Networking Essentials, Jumpstart Training, Jumpstart Workshop.

Workshop:
Queste sessioni richiedono l'utilizzo del proprio portatile, cosi' e' possibile lavorare in piena liberta' sulla propria macchina. Sara' disponibile in sala la sola presa di alimentazione per i portatili, non saranno presenti altri accessori - es. adattatori ecc. -. Non sono disponibili Notebook da fornire ai partecipanti.

Nota: Sara' fornito un DVD a ciascun partecipante contenente le macchine virtuali preconfigurate che saranno utilizzate durante la giornata.

E' necessario verificare che il proprio sistema risponda ai requisiti Hw/Sw (vedi sotto) per poter svolgere i laboratori con successo. Inoltre si consiglia di provvedere ad una deframmentazione dei dischi ed alla verifica di compatibilita' fra Virtual PC 2007 ed eventuali software di protezione in esecuzione cosi' da non perdere tempo prezioso durante le sessioni.

Requisiti Hw/Sw per ISA Server Jumpstart 2008
OS: Windows XP/Vista
RAM: >=1GB (2GB con Vista)
HD: >=10 GB di spazio disponibile (consigliato disco esterno USB)
SW: Microsoft Virtual PC 2007 - Gratuito!

Virtual Discovery 2008


Sponsor ufficiale: Microsoft

Obiettivo di Virtual Discovery 2008
L'obiettivo di Virtual Discovery 2008 e' quello di mettere in grado il partecipante di poter affrontare con serenita' le tecnologie di virtualizzazione cosi' come l'installazione, la configurazione e la gestione dei prodotti e delle soluzioni piu' rappresentative. In questo modo e' possibile ridurre al minimo le condizioni di errore dovute ad una errata comprensione del funzionamento delle tecnologie e dei prodotti, comprendendone le logiche e potenzialita'.

La filosofia di Virtual Discovery 2008
Virtual Discovery 2008 sposa la filosofia di ISA Server Jumpstart per cio' che riguarda la flessibilita' di scelta delle sessioni da seguire e le modalita' di erogazione.
Virtual Discovery 2008 si terra' Lunedi' 19 maggio dalle 9.00 all3 17.00 (training) e poi, da Lunedi' 19 maggio fino a Giovedi' 22, dalle 18.00 alle 21.00 (Workshop).

Virtual Discovery 2008 e' organizzato con un mix Training/Workshop in proporzione 30/70.

Lunedi 19 maggio
La giornata principale di Training si terra' Lunedi' 19 maggio presso l'Hotel Holiday Inn (Reggio Emilia)dove verranno affrontate le basi della Virtualizzazione e saranno analizzate le soluzioni tecnologiche dei due principali protagonisti: Microsoft e VMWare.

Ulteriore approfondimento, con taglio piu' pratico, sara' tenuto durante i vari Workshop che si svolgeranno dalle 18.00 alle 21.00; in un ambiente raccolto e rilassante dove poter lavorare e discutere sui prodotti. I vari workshop saranno focalizzati, per l'area Microsoft, su: Microsoft Virtual Server 2005 R2 SP1, Microsoft Hyper-V e SCVMM; mentre invece per l'area VMWare, su: VMWare Server 2.0, VMWare ESX Server 3.5, Virtual Center.

Workshop:
Queste sessioni richiedono l'utilizzo del proprio portatile, cosi' e' possibile lavorare in piena liberta' sulla propria macchina. Sara' disponibile in sala la sola presa di alimentazione per i portatili, non saranno presenti altri accessori - es. adattatori ecc. -. Non sono disponibili Notebook da fornire ai partecipanti.

Nota: A seconda del Workshop a cui si partecipa sara' fornito un DVD a ciascun partecipante contenente le macchine virtuali preconfigurate che saranno utilizzate durante la sessione. Per alcune tecnologie si interagira' direttamente con un server centrale unico - es. Microsoft Hyper-V e VMware Virtual Infrastructure -.

E' necessario verificare che il proprio sistema risponda ai requisiti Hw/Sw (vedi sotto) per poterlo svolgere con successo. Inoltre si consiglia di provvedere ad una deframmentazione dei dischi ed alla verifica di compatibilita' fra il software che sara' utilizzato ed eventuali software di protezione in esecuzione cosi' da non perdere tempo prezioso durante le sessioni.

Requisiti Hw/Sw per Virtual Discovery (provvisorio)
OS: Windows XP/Vista
RAM: >=1GB (2GB con Vista)
HD: >=10 GB di spazio disponibile (consigliato disco esterno USB)
SW:
Microsoft Virtual Server 2005 R2 SP1 2007 - Gratuito!
VMWare Server 2.0 - Gratuito!



Novita' rispetto a ISA Server JumpStart 2007
Quest'anno ISA Server JumpStart si arricchisce di due nuove giornate: Networking Essential e ISA Server Advanced Techniques. In piu' grazie alla collaborazione con VOIPexperts.it e' presente una intera sessione dedicata alla integrazione dei sistemi di telefonia IP con ISA Server con un occhio particolare all'utilizzo ed alla integrazione con Skype, il noto software di comunicazione su IP. In questa sessione si vedra' l'integrazione di Skype con il sistema di telefonia tramite SkypeStone della StoneVoice e la sua protezione con ISA Server.

Quest'anno e' presente anche Virtual Discovery, l'evento tecnico dedicato al mondo della Virtualizzazione.

Virtual Discovery si terra' il giorno Lunedi 19 Maggio dalle 9.00 alle 17.00, sono inoltre previsti workshop dalle 18.00 alle 21.00 da Lunedi' 19 maggio a Giovedi' 22 maggio. Durante questa edizione sara' inaugurata la Community VMExperts.org.
La quota di partecipazione a ciascuna sessione serale e' di 99Euro+IVA.

Speaker e Trainer
Sara' sia il sottoscritto che Giulio Martino (aka ISACab)

Calendario
E' possibile scaricare il calendario nell'area riservata ai membri della Community, qui.

Pre-Adesione
Per dimostrare il vostro interesse a ISA Server JumpStart e/o Virtual Discovery 2008 potete compilare senza impegno la scheda che trovate nella risevata della Community, qui.. Nel breve questionario e' possibile votare la sede per l'edizione di Giugno di ISA Server JumpStart e Virtual Discovery 2008.

Utilizzate la mail con cui vi siete registrati sul forum cosi' da verificare la vostra effettiva appartenenza alla Community.

Le dimostrazioni di interesse vengono elaborate in ordine di arrivo.

Nota
La compilazione e' senza impegno, serve principalmente a me per organizzare al meglio l'evento tecnico ed offriti un servizio di qualita'.

Se avete domande non esitate a scivermi all'indirizzo do posta nella firma. Vi ringrazio anticipatamente per la collaborazione ed il sostegno che quotidianamente date a ISAserver.it.


Luca Conte
MCSE:Security MCT MCSA:Security
VMWare VCP

Fondatore di ISAServer.it
**********************************************
- Blog: http://www.isaserver.it/blog
- Articoli: http://www.isaserver.it/articoli
- Forum: http://www.isaserver.it/forum

per ulteriori info scrivi una mail a lconte<at>isaserver<d0t>it.
---------------------------------------------------------
Sito web personale: http://www.lucaconte.it
**********************************************
ISAServer.it ed i suoi Autori non sono responsabili per danni di qualsiasi tipo - inclusi danni per perdita o mancato guadagno, interruzione dell'attivita', perdita di informazioni commerciali o altre perdite pecuniarie - derivanti o correlati all'utilizzo o all'incapacita' di utilizzo delle informazioni e degli esempi riportati - per quanto testati e funzionanti -. Le informazioni e gli script sono "cosi' come sono", senza garanzia di nessun tipo. L'intero rischio derivante dall'uso delle informazioni e degli script di esempio e' interamente a proprio carico. L'utilizzo e' consentito solo accettando le presenti condizioni.
  Previous Topic Topic Next Topic  
 Forum Locked
 Printer Friendly
Jump To:
ISAserver.it Forum © 2004-2014 Luca Conte - Tutti i diritti riservati Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06


No banner in farm

ISAServer.it sostiene la campagna per la riduzione del riscaldamento globale e un uso più efficiente dell'energia da parte delle infrastrutture tecnologiche


ISAserver.it è parte del network GITCA - Global IT Community Association